Archivio mensile settembre 2018

DiAgenzia Immobiliare Arte Casa

Cosa fare quando si visita un immobile in vendita: i consigli di ARTECASA.

Quando si cerca casa e si visita un immobile in vendita ogni momento è prezioso per memorizzare dettagli e caratteristiche della casa che possono renderla interessante in vista dell’acquisto. Non lasciarti sfuggire niente! Segui i nostri consigli per essere sicuro di non trascurare nulla di importante durante la visita all’immobile.

Pochi minuti per farsi incantare da una casa e valutare la possibilità di abitarla per anni.

La visita all’immobile genera sempre molta aspettativa in chi è alla ricerca di una nuova abitazione ed è possibile che, lasciandosi prendere dal momento, l’acquirente si ritrovi confuso e dimentichi di osservare tutto con cura o di fare domande che gli stanno a cuore.

Se ti trovi in questa situazione, durante le visite agli immobili mantieni la lucidità e cerca di osservare e memorizzare tutto con cura. Sarà più facile seguendo questi consigli per ordinare le tue idee e gestire la visita al meglio.

1.Presentati all’appuntamento senza fretta.

La fretta genera l’errore in ogni cosa.
Erodoto

Siamo sempre tutti di corsa e indaffarati tra i mille impegni quotidiani, che incastriamo abilmente tra loro. Ma cercare la casa giusta per te non può essere un impegno da inserire a forza in agenda, quando hai un ritaglio di tempo tra l’inizio della pausa pranzo a lavoro e l’uscita dei bambini da scuola.

Si tratta di un appuntamento che richiede una certa calma e una precisa disposizione d’animo. Visitare una casa in modo frettoloso non ti aiuta a renderti conto delle potenzialità di un immobile, né a valutarne con cura le qualità in relazione a ciò che stai cercando.

Specialmente quando si ha urgenza di trovare casa e si vedono molti immobili nello stesso periodo, c’è poi la possibilità di confondersi e ritrovarsi a mischiarne le caratteristiche.

Quindi prenditi il giusto tempo: arriva in anticipo all’appuntamento, in modo da dare un’occhiata al luogo in cui si trova la casa, vedere se è un posto tranquillo e visitarne i dintorni. Poi analizza attentamente la casa,all’esterno e all’interno, soffermandoti un po’ di più nelle stanze che ti interessano o suscitano qualche dubbio.

2.In compagnia è meglio.

Nella maggior parte dei casi chi cerca casa lo fa in coppia; già quando si è in due a visitare un immobile è più facile notare maggiori dettagli e farsi un’idea. Ma in generale, anche se devi comprare da solo, farsi accompagnare da una persona di cui ti fidi è molto importante, soprattutto se sei un giovane alle prese con l’acquisto della tua prima casa. La presenza di un genitore o di un familiare ti darà maggiore sicurezza e ascoltare una seconda opinione è sempre utile.

3.Non avere paura di fare domande.

La visita all’immobile deve servirti per capire se in quella casa potrai costruire il tuo futuro, perciò ogni domanda è lecita. Chiedi come è esposta la casa rispetto al sole, se ci sono stanze che hanno problemi di umidità, qual è lo stato degli impianti, quanto misurano le pareti se hai esigenze particolari di arredo.

Fondamentale poi sarà domandare da quando potrebbe essere libera la proprietà e il suo prezzo. Se vuoi, puoi chiedere al proprietario di vedere la documentazione relativa alla casa.

Con l’agente immobiliare tutto è più semplice!

Quando si visita un immobile in vendita tutto è più facile se ad accompagnarci c’è un agente immobiliare. Il suo ruolo è proprio quello di far incontrare le due parti (chi vende e chi compra), perciò saprà condurre la tua compravendita e aiutarti a chiuderla nel migliore dei modi.

L’agente immobiliare ti accompagna a vedere le soluzioni che più si avvicinano alle tue esigenze, ti aiuta a confrontarle tra loro, mostrandoti i pro e i contro, e sostenendoti nella tua scelta.

Muovendoti con la guida di un valido mediatore, avrai anche la tranquillità di sapere che non verrà trascurato nessuno degli adempimenti burocratici della tua transazione immobiliare, aspetto che può tendere non poche insidie e generare stress per l’acquirente fai-da-te.

Per la tua compravendita affidati alla competenza di uno studio immobiliare d’esperienza; nella zona di Cascina e Pisa scegli l’Agenzia ARTECASA.

Vieni a conoscerci in Via S. Maria, 1/3 Cascina (PI) o in Via delle Medaglie d’Oro 41 a Pisa, e resta aggiornato sul mondo immobiliare seguendo il nostro blog; qui troverai sempre tante notizie e consigli.

Ti aspettiamo!